Sabato 18 novembre ’23 presso la Biblioteca Comunale Malaspina di Varzi un incontro con le Guida Alpine della Lombardia. Partecipa Pino Gidaro. Un’occasione di approfondimento sulle montagne contemporanee, sul climate change, sullo spirito di adattamento e la passione infinita per la montagna. Dove inizia l’Appennino Lombardo. Inizio ore 17. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Seguirà degustazione di prodotti tipici.

Vartweek promuove incontri. Il prossimo è un incontro a Varzi (Pv), dove inizia l’Appennino Lombardo, per parlare di “piccole montagne crescono”. Un incontro alla Biblioteca Comunale Malaspina in collaborazione con il Collegio Guide alpine Lombardia al quale partecipa Pino Gidaro, Guida alpina istruttore. Introduce Federica Lazzati, assessore alla cultura Comune di Varzi. Modera Luciana Rota.

L’appuntamento, un talk accompagnato da immagini di montagna e di trekking, con la Guida Alpina Pino Gidaro per parlare di montagne “contemporanee”, di climate change  anche in positivo, di spirito di adattamento e possibilità di trarre vantaggio da un cambiamento. L’adattamento inizia dove la strada inizia a salire…

Nel corso dell’incontro sfoglieremo alcuni libri di montagna proposti dalla Biblioteca Comunale Malaspina (in via P.Mazza,6) e coinvolgeremo le associazioni che curano gite e trekking sulle nostre piccole montagne. Appendice che non può mancare quando si parla di Oltrepò Pavese: una degustazione di prodotti tipici.

Per via della frequentazione costante e assidua, le Guide alpine vengono spesso chiamate ‘le sentinelle’ delle montagne, che sono un territorio particolarmente sensibile al climate change – dice Fabrizio Pina, presidente del Collegio Guide alpine Lombardia -. Da tempo rileviamo gli effetti del riscaldamento del clima, alle alte come alle basse quote, ne parliamo anche nei nostri corsi di formazione e adattiamo il nostro lavoro alle nuove condizioni delle montagne. Sono questioni che tutti gli appassionati dovrebbero conoscere e tenere presente, ecco perché promuoviamo volentieri incontri come quello in programma a Varzi il 18 novembre.

PINO GIDARO –  Pino Gidaro inizia a frequentare la montagna sin da bimbo, a 16 anni si avvicina all’arrampicata e dal 95 entra a far parte del mondo delle Guide Alpine. Nel 2004 diventa Istruttore Nazionale delle Guide Alpine Italiane. Svolge la professione di guida alpina a tempo pieno accompagnato persone su tutto l’arco Alpino. Ama la natura e la montagna in tutte le sue sfaccettature praticando le specialità che contraddistinguono le guide alpine seguendo le stagioni e praticando arrampicata scialpinismo freeride e alta montagna. La passione per le spedizioni e i viaggi, sempre in ambito professionale, gli ha permesso di visitare moltissimi paesi, dall’Himalaya al Karakorum, dal nord Europa al sud America, senza tralasciare i paesi del nord Africa e i paesi del medio oriente.

VARTWEEK cammina
PICCOLE MONTAGNE CRESCONO
Dove: Biblioteca Comunale Malaspina di Varzi
Quando: sabato 18. Alle 17.
Fino ad esaurimento posti. Prevista una degustazione di prodotti tipici.
Ingresso gratuito

Il Collegio Guide alpine Lombardia, ente pubblico e ordine professionale, conta 356 iscritti.
L’Aspirante Guida, la Guida Alpina e l’Accompagnatore di media montagna sono le uniche figure professionali abilitate dalla legge italiana ad accompagnare in ambiente montano e a insegnare le tecniche alpinistiche. Il sito qui: https://guidealpine.lombardia.it/
mail segreteria@guidealpine.lombardia.it  – ufficiostampa@guidealpine.lombardia.it

VARTWEEK è una rassegna permanente ideata e programmata dal Comune di Varzi Borgo più Bello d’Italia, inserita nel progetto PNRR per la tutela e valorizzazione del patrimonio della cultura immateriale.

Vartweek è la creazione di un evento stabile di promozione di arte e cultura agroalimentare tradizionale e di valorizzazione identitaria, patrocinato da Regione Lombardia, Provincia di Pavia, Comunità Montana Oltrepò Pavese con il partenariato dei Consorzi Tutela Vini Oltrepò Pavese, Consorzio Tutela Salame di Varzi DOP.

Vartweek è un progetto inserito nel PNRR M1C3 intervento 2.1 – attrattività dei borghi storici progetto locale di rigenerazione culturale e sociale

contatti mail vartweek@gmail.com

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA QUI